Opinioni sui migliori prodotti online

Aromaterapia: i benefici per la salute

aroma terapia | oli essenziali

Introduzione

Avete mai sentito parlare di aromaterapia? Parliamo di un trattamento naturale a base di oli essenziali utile per risolvere disturbi a livello sia fisico che psicologico. A supporto dell’azione degli oli essenziali, spesso vengono utilizzati altri elementi come sale e oli vegetali.

ll termine aromaterapia è stato usato per la prima volta dal francese Gattefossè, chimico che produceva prodotti comestici e quindi usava gli oli essenziali. Gattefossè ha notato che alcuni  impacchi a base di lavanda erano utili per lenire i dolori dalle scottature.

Come si ottengono gli oli essenziali

La produzione degli oli essenziali ebbe inizio nel  X secolo grazie al processo di distallazione che fu inventato dall’alcimista arabo Avicenna, che estrarre il suo primo olio dalla rosa, così ebbe inizio il famodo profumo all’acqua di rose.

Grazie a questo processo di distilalzione, le propietà che sono intrinseche della pianta vengono trasferire all’olio essenziale. éer ottenre dli  oli essenziali si procedere con la distillazione (o estratti) di piante, cortecce, radici, bacche, bucce e fiori ottenuti attraverso metodologie naturali come la distillazione.

I benefici dell’aromaterapia

Ci sono diversi modi per beneficiare delle proprietà degli oli essenziali: diffondere gli oli nell’ambiente grazie ad un diffusore di arromi o umidificatore. Oppure si possono applicare direttamente sulla pelle attraverso una massoterapia.

Con l’aromaterapia si ottengono degli effetti positivi contro i sintomi della sindrome premestruale, dello stress, dell’influenza e non solo. Scopriamo insieme dieci tra i suoi più noti benefici.

  • Tosse, influenza e raffreddore

    Con l’arrivo del primo freddo, sono numerosi i prodotti erboristici per liberare il naso, calmare la tosse o alleviare il terribile mal di gola. In questi casi, sono consigliati suffumigi con acqua bollente e olio essenziale di eucalipto o di timo.

  • Strees

    Alcuni oli essenziali, come l’olio essenziale di basilico, sono noti per il loro effetto antistress e antidepressivo. Ci sono poi gli oli essenziali dal potere calmante per eccellenza, estratti dai fiori di lavanda e di camomilla.

  • Per conciare il sonno

    È possibile migliorare la qualità del sonno, ad esempio con l’olio essenziale di lavanda. Uno studio compiuto in Germania ha trovato proprio una relazione tra la qualità del sonno e gli odori presenti nella stanza in cui si dorme.

  • Potenziare la memoria

    L’aroma di rosmarino può migliorare la memoria e tutte le funzioni cognitive degli adulti. Infatti l’olio essenziale di rosmarino influenza positivamente la nostra capacità di ricordare.

  • Sindrome mestruale

    Dolore, tensione e gonfiore insieme a tristezza, irritabilità. Un prezioso aiuto per le donne arriva proprio dall’aromaterapia, ad esempio dall’olio essenziale di rosa e salvia sclarea. o dall’olio essenziale di bergamotto e geranio.